Scegli il meglio per i tuoi occhi!

pressione intraoculare

Fisiologicamente l’occhio produce al suo interno un liquido trasparente, chiamato umor acqueo, che è mantenuto a pressione costante tra la sua produzione e il suo deflusso. Tale pressione si definisce intraoculare, detta IOP, ed è deputata al mantenimento della forma e tonicità del bulbo.

Per comprendere al meglio l’aumento della pressione intraoculare o il glaucoma, si può paragonare l’occhio a una vasca da bagno: l’acqua viene introdotta tramite il rubinetto e smaltita tramite il tubo di scarico. Se il rubinetto aumenta la produzione del flusso e/o lo scarico fosse occluso, l’acqua potrebbe fuoriuscire dalla vasca.

L’occhio è un sistema chiuso, pertanto in caso di maggior produzione dell’umore acqueo o minore “scarico”, aumenta il volume e quindi la pressione. Se la pressione è fuori controllo, si verifica un progressivo danno alle strutture dell’occhio, in particolare alla testa del nervo ottico (o papilla).

pressione intraoculare

L’aumento della pressione intraoculare non è il glaucoma: si è in presenza di un occhio glaucomatoso quando vi è segno di danno del campo visivo e nell’analisi delle fibre della testa del nervo ottico (papilla).
Il danno progressivo al nervo ottico può portare ad una riduzione del campo visivo e della vista, ma oggi le terapie mediche, chirurgiche o parachirurgiche (laser), consentono un buon controllo di tale patologia, soprattutto se la diagnosi è eseguita tempestivamente.
Presso il nostro studio, è possibile eseguire diagnosi e/o monitorizzare l’evoluzione del glaucoma, mediante i seguenti esami diagnostici:

RAVEGGI DOTT. FAUSTO OCULISTA | 68, Corso Re Umberto - 10128 Torino (TO) - Italia | P.I. 04480420019 | Tel. +39 011 500681   - Tel. +39 011 9914252 | st.oculistico@gmail.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite